Si alza il sipario sul Kaulonia Music Festival

Sab, 15/02/2020 - 10:30
Riceviamo e pubblichiamo

Questa sera, presso l’Auditorium A. Frammartino si alza il sipario sulla terza edizione del Kaulonia Music Festival.
La stagione di musica e teatro, fortemente voluta dall’amministrazione comunale, è realizzata grazie alla determinante collaborazione dell’Associazione Ama Calabria.
Il Kaulonia Music Festival è divenuto un appuntamento importante per gli amanti della musica e dell’arte in tutte le sue sfaccettature.
Tante le novità di questa stagione, che segna per il nostro teatro un salto di qualità , sia nell’organizzazione che nella proposta, con nomi di rilievo nazionale ed internazionale. Tra gli artisti Flavio Insinna con “La macchina della felicità” e la partecipazione live della sua Piccola Orchestra. Uno spettacolo ricco di comicità, di racconti e di canzoni intrecciato alla trama dell’omonimo romanzo scritto dallo stesso e scandito dalla storia d’amore tra i due protagonisti.
Il famoso sestetto italiano di voci a cappella I Neri per Caso, dalle eccellenti doti tecniche e musicali riproporranno il meglio della musica italiana.
Non mancherà a fine anno l’attesissimo Gospel americano con i Nate Brwn  & One Voice, uno dei cori gospel più apprezzati e seguiti d’America, vincitori di molti premi che hanno calcato i teatri di tutto il mondo partecipando alle migliori rassegne jazz.
Insieme a questi, tra gli altri, saranno ospiti della stagione le massime espressioni della nostra cultura musicale che si sono distinti fuori dai confini regionali e del nostro Paese: il duo pianistico Pollice, la soprano Maria Ferraro accompagnata dal pianista Andrea Bauleo, Fabio Macagnino, l’orchestra sinfonica del  Conservatorio “Torrefranca”.
Il Kaulonia Music Festival 2020 è il frutto di mesi di lavoro per portare al centro della vita culturale di Caulonia l’Auditorium A. Frammartino, in maniera dinamica ed innovativa, in sinergia con gli altri luoghi culturali e di aggregazione come l’Ostello Casa della Pace e grazie alla collaborazione di alcune realtà commerciali del territorio che hanno deciso di investire in cultura.
Sabato ore 21:00 si parte con un prestigioso concerto di pianoforte del duo Aurelio e Paolo Pollice. Entrambe hanno eseguito numerosi concerti per pianoforte a quattro mani e due pianoforti e orchestra con celebri complessi come i Solisti di Sofia, i Solisti di Zagabria, la Camerata russa, l’Orchestra Filarmonica polacca e registrando per Radio France, Radio Vaticana, Rai radio Tre. Eseguiranno musiche di rossini, Liszt, Verdi e Saint-Saens.
Anche quest’anno Ama Calabria ed il Comune di Caulonia hanno deciso di investire in cultura consentendo l’ingresso ai singoli spettacoli a costi molto contenuti.

Notizie correlate