Siderno: Antonio Fuda arrestato per truffa

Mar, 16/06/2015 - 09:49

A Siderno, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, su ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Locri, Fuda Antonio, 35enne del luogo. L’uomo deve scontare 6 mesi di detenzione domiciliare poiché il 14 settembre 2007, avendo messo in vendita un motociclo sul sito di annunci on-line “subito.it” – ha fraudolentemente omesso di recapitarlo all’acquirente che, in buona fede, aveva già versato il corrispettivo economico di 1.800,00 euro, accreditandolo sulla sua postepay.

Rubrica: 

Notizie correlate