Villa: la riqualificazione del lungomare diventa realtà

Lun, 30/07/2018 - 12:20

«La pubblicazione del bando di gara per i lavori di mascheramento della galleria artificiale e per la riqualificazione del lungomare rappresenta una notizia straordinaria che ci riempie di soddisfazione, ma che non ci trova assolutamente sorpresi, in quanto rappresenta il frutto di un lavoro avviato con le precedenti amministrazioni di centrodestra e da noi ripreso e portato sino al suo compimento e realizzazione definitiva. Così si esprime il sindaco Giovanni Siclari, in merito alla notizia, avuta dai massimi vertici di RFI En riferita in Consiglio, dallo stesso primo cittadino in sede di comunicazioni preliminari – circa la pubblicazione del bando di gara di Rete Ferroviaria Italiana Spa, sulla Gazzetta ufficiale n°85, 5 serie, del 23 luglio 2018 (l’avviso risale al 18 luglio). Si tratta del primo passo concreto per l’aggiudicazione della progettazione esecutiva e l’esecuzione in appalto dei lavori concernenti opere civili, sistemazione idraulica, impianti luce e forza motrice, opere a verde.
L’importo a base di gara è fissato in 5.979.882,57 euro al netto di Iva. I lavori dovranno essere terminati entro 470 giorni dall’avvio degli stessi. Il termine ultimo per il ricevimento delle offerte o delle domande è partecipazione è fissato alle ore 12 del 21 settembre 2018. Tutte le ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.gare.rfi.it.
«Ciò significa che i lavori – prosegue il sindaco Siclari – prenderanno avvio con certezza fra la fine dell’anno in corso e l’inizio del prossimo. Si tratta di una grande vittoria, dopo 30 anni in cui la città ha vissuto con questa aspettativa. C’è grande orgoglio sia da parte mia che del consigliere delegato Giovanni Imbesi, che ha seguito tutto l’iter che ha condotto poi alla pubblicazione del bando».
Il primo cittadino aggiunge come, a dispetto delle note vicissitudini che hanno caratterizzato il momento immediatamente successivo alla sua elezione, «questa amministrazione sta lavorando alacremente per cambiare il volto della città di Villa San Giovanni. Penso al porticciolo, che ormai sta arrivando al completamento, al lungomare e al piano spiaggia in lavorazione. Si tratta di opere che proietteranno Villa in un’orbita decisamente diversa, in un futuro fatto di sviluppo e valorizzazione delle peculiarità del nostro territorio. Esulto per l’ottenimento di questi risultati – conclude Siclari – era una promessa che avevo fatto in campagna elettorale, sono la tangibile dimostrazione dell’attenzione posta dalle amministrazioni di centrodestra susseguitesi nel corso di questi anni. A noi tocca il compito di far fruttificare quel lavoro, portarlo avanti e concretizzarlo così da consegnare ai nostri figli un luogo nuovo nel quale poter disegnare il loro futuro».

Rubrica: 

Notizie correlate